• upload_home
  • upload_home
  • upload_home
  • upload_home
  • upload_home
  • upload_home
  • upload_home

La Scuola

Presentazione

L’Accademia Niko Romito è una Scuola di Alta formazione e Specializzazione professionale dedicata al mondo della ristorazione e della cucina.

Nata nel 2011, la scuola offre percorsi formativi per aspiranti cuochi: il corso di Cucina Italiana Professionale propone un programma intensivo che unisce teoria, pratica e formazione professionale.

Nel 2012 è stata riconosciuta dalla regione Abruzzo come Sede Formativa Accreditata per la Formazione Superiore, Formazione Post Obbligo Formativo e l’Alta Formazione ai sensi del D.G.R., 20 luglio 2009, nr. 363.

Nel 2013 ha ottenuto la certificazione Certificazione ISO 9001 nell’ambito applicativo “Progettazione ed Erogazione di Corsi formazione in ambito Enogastronomico”.

Dotazioni e attrezzature

L’Accademia Niko Romito mette a disposizione degli allievi un ambiente distribuito di oltre 450 metri quadrati, con postazioni di lavoro personalizzate dotate delle più moderne strumentazioni e attrezzature per l’apprendimento in cucina:

  • Aula didattica multimediale
  • Tre laboratori didattici con sedici postazioni di lavoro
  • Spogliatoi
  • Segreteria didattica e ufficio placement
  • Orti e frutteto
  • Vigna sperimentale
  • Laboratorio di panificazione e pasticceria

Abbinati alle lezioni tradizionali sono previsti tirocini formativi, partecipazione ad eventi e conferenze, visite in aziende di produzione. La possibilità per gli allievi di svolgere il tirocinio formativo presso uno dei ristoranti Spazio Niko Romito o presso il ristorante Reale mira a creare un filo diretto tra la formazione in aula e l’applicazione pratica in cucina, facendo dell’Accademia Niko Romito il luogo ideale in cui acquisire le conoscenze e l’esperienza necessarie a diventare un cuoco.

Grazie all’interazione diretta con il Ristorante Reale, ai workshop continui con i migliori esperti del settore, alla partnership didattica instaurata con l’Università di Scienze Gastronomiche del Pollenzo (UNISG) e con Slow Food, la scuola si configura come un centro culturale e formativo di assoluta eccellenza, ambasciatore della cucina italiana nel mondo.